Giochi per bambini minimalisti: nuova rubrica di Minimà

Francesca Blu, Mamusca, 08

Eccoci di nuovo a parlare di vita pratica. Che giochi far fare ai bambini se abbiamo deciso di vivere una vita minimalista? Sí ai super eroi, ma dei super eroi che non abbiano bisogno di tanto, i super eroi che sanno impersonare i bambini meglio di tutti: quelli che usano la fantasia ed il corpo per divertirsi al massimo. Per fare questi giochi non c’é bisogno di una console, di elettricità, di soldi ma di fantasia, un po’ di tempo e a volte voglia di muoversi.

Questa é la nuova rubrica di Minimà che racconterà come giocare e che giochi scegliere per rispettare l’ambiente, consumare il meno possibile, passare del tempo con i bambini facendoli divertire, ma soprattutto far lavorare la fantasia e l’estro dei minimalisti per eccellenza: i bambini.

Parleremo del senso del gioco, della sua natura, del primo gioco del mondo. Da sempre l’uomo ha giocato, ma perché oggi c’é bisogno di spendere o consumare tanto per farlo? Mettiamoci in discussione e senza fare troppo i radical chic, proviamo a proporre ai bambini un originale modo di giocare. Cercherò di raccontarvi da dove nascono i giochi, chi li faceva per poi ovviamente arrivare alla parte più importante: come si gioca.

Giochi da fare all’aperto e giochi da fare in casa, giochi da costruire, lavoretti manuali, giochi da tavola, di tutto e di più per divertirsi tanto con poco! La rubrica infatti si chiama: GIOCARE TANTO CON POCO. Se poi avrete consigli da darmi, giochi da proporre o curiosità, sia rispetto ad attività nuove da inserire in rubrica, sia per quanto riguarda il concetto di gioco minimalista scrivetemi.

Il primo post sarà sul gioco dell’elastico, un vecchio gioco che oggi ancora si fa di tanto in tanto, che propongo ora per giocarci durante queste giornate d’autunno prima che sopravvenga il freddo invernale.

Annunci

6 commenti on “Giochi per bambini minimalisti: nuova rubrica di Minimà”

  1. carolina ha detto:

    proprio ieri un’amica mi ha raccontato che la figlia di suoi amici, per i primi 2 anni di vita, non ha avuto giochi comprati nei negozi (tranne qualche piccolo regalo…) ed ora che ha 4 anni, riesce ad inventare il suo divertimento ovunque si trovi e con qualunque oggetto improvvisato o meno, divertendosi moltissimo!! ovviamente la bimba ha sviluppato una gandissima fantasia e un fortissimo senso pratico. …forse è una scelta un po’ estrema e difficile da perseverare al giorno d’oggi, ma l’ho trovato molto interessante. C.

  2. marisa ha detto:

    ….la fantasia è un piccolo fiore da innaffiare ogni giorno…..do you remember? marisa

  3. […] Giochi per bambini minimalisti: nuova rubrica di Minimà […]

  4. […] sapere com’è andata e se avete trovato delle altre alternative di gioco! Alla prossima con Giocare tanto con poco su MiniMà! Share this:Like this:LikeBe the first to like this […]

  5. […] che i giochi di memoria, in particolare il memory, sono giochi per bambini che funzionano sempre. Il memory si […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...