Iscrizioni nidi d’infanzia e scuole materne: c’è un problema!

Arrivare a scuola 2012 MiniMà©

E’ ormai da più di un mese che sono iniziate a Milano le iscrizioni ai nidi d’infanzia e alle scuole materne per il prossimo anno e, con grande sorpresa di tutte le famiglie, ci si è resi conto che uno dei criteri base per l’accesso alle scuole scelte è stato brutalmente retrocesso. Le famiglie con più di un figlio non hanno la precedenza sugli altri per richiedere ed ottenere l’avvicinamento dei due bambini. Questo detto in sintesi, di seguito trovate tutte le info per dire anche la vostra.

Questa è la lettera che è stata scritta da un gruppo di genitori che ad oggi ha raccolto più di mille firme, un gruppo numeroso deciso a far valere il diritto di rendere l’accompagnamento dei bambini a scuola un rito piacevole e non un’avventura complessa, lunga, inquinante e faticosa per tutti i cittadini adulti e bambini. Io sono tra questi genitori, dite pure la vostra e se potete e siete d’accordo partecipate anche voi!

Scrivo a nome delle quasi mille famiglie milanesi che stanno esprimendo, attraverso una raccolta firme, il loro assoluto dissenso circa i nuovi criteri per l’iscrizione al servizio educativo pre-scolare (nidi d’infanzia, scuole materne, sezioni primavera) stabiliti dalla circolare n.4 del 1/2/2012 e successiva integrazione circolare n.5 del 14/2/2012.

Le iscrizioni alle scuole d’infanzia avvengono attraverso la formazione di graduatorie stabilite sulla base di criteri che prevedono, in generale, la valutazione della situazione familiare.

I principali motivi di dissenso riguardano l’eliminazione e le modifiche apportate a criteri in vigore fino all’anno scorso. In particolare sono, a nostro avviso, inaccettabili e discriminatori:

l’esclusione nelle classi di diritto per la precedenza assoluta nella sede indicata come prima scelta (ovvero bambini disabili, bambini affidati o in tutela al Comune di Milano e bambini che siano fratelli gemelli), di fratelli NON GEMELLI che frequentano sedi scolastiche più prossime (siano queste nidi, scuole materne o scuole primarie). La loro esclusione è fortemente discriminatoria; ai fini di eventuali agevolazioni alle famiglie in termini di logistica e continuità territoriale i fratelli non omologhi devono essere considerati alla pari dei fratelli gemelli;

l’esclusione dal calcolo del punteggio complessivo per la formazione delle graduatorie di figli in età compresa tra i 6 e i 10 anni. Questi piccoli non possono essere considerati autonomi negli spostamenti casa-scuola e devono assolutamente essere considerati alla pari di figli in età prescolare (per i quali vengono attualmente assegnati 1.5 punti). La loro esclusione è fortemente discriminatoria;

l’eliminazione del punteggio legato alla territorialità; ovvero fino all’anno scorso gli utenti di una zona potevano avvalersi di un punteggio maggiore qualora avessero selezionato, come prima e seconda preferenza, una sede scolastica prossima alla propria residenza; oltre ad agevolare gli spostamenti logistici e rendere assolutamente sconveniente l’utilizzo dell’auto privata, il criterio della territorialità ai fini dell’assegnazione dei posti nei nidi e nelle materne offre la possibilità di creare un sereno rapporto tra i bambini, le mamme e il territorio, coinvolgendo ampiamente un fondamentale ambito comunitario di solidarietà e integrazione.

Ci sembra importante segnalare sia ragioni di principio, sia ragioni motivate da difficoltà concrete, che molte famiglie milanesi stanno per affrontare il prossimo anno scolastico, a scapito di una valutazione democratica e di una politica a difesa delle famiglie e in particolare delle mamme lavoratrici.

Genitori delle Scuole Primarie, Scuole di Infanzia, Nidi di Infanzia milanesi.

Per seguire la vicenda, firmare o avere maggiori informazioni accedete a questo link.

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...