Giocare tanto con poco: i suoni della favola

percezione francesca-rendano

Lo abbiamo fatto qualche giorno fa, abbiamo sperimentato la lettura di una favola aggiungendoci anche tutti i rumori, i suoni e le voci è stato divertentissimo. A dire la verità lo facevo anche io da piccola (e non solo), dare un suono ai racconti è sempre stata una passione, leggere ad alta voce dando un tono alla storia mi piace molto e quando hai la fortuna di avere un piccolo ascoltatore, anche aiutante e spesso inventore, è ancora più uno spasso. Leggi il seguito di questo post »


Carnevale: ciclo e riciclo, frutta e coriandoli

Carnevale

Buon Carnevale!

Per questa occasione guardate che bella la festa organizzata a Napoli in un posto soprannominato ‘Paradisello’, e già da qui si capisce tutto! Leggi il seguito di questo post »


Frase del giorno: buon lunedì 20 febbraio 2012

Mamusca MiniMà

Ecco dunque un principio essenziale: insegnare i dettagli significa portare confusione. Stabilire la relazione tra le cose, significa portare la conoscenza.

Maria Montessori

E’ da un po’ che penso che tutto quello che la Montessori ha detto sull’educazione dei bambini dovrebbe essere applicato e anche a noi adulti ed all’ambiente intorno a noi. A partire dal semplice concetto dell’essere circondati da oggetti della ‘grandezza giusta’.

Forse leggere un po’ quello che l’educatrice diceva sui ‘piccoli esseri umani’ ci potrebbe aiutare a distaccarci da preconcetti radicati che spesso non fanno altro che ostacolare la nostra pura felicità.

Che ne dite?

Intanto Buon Lunedì a tutti :)))

Risorse utili:

Appunti montessoriani di Mamma Felice;
Metodo Montessori: niente bullismo. Sarà vero? Magari potrebbe funzionare anche per la pace nel mondo ;);
Montessori di una Mamma che a me sembra speciale.


Giocare tanto con poco: ‘piccolo giardinaggio’, è tempo di semina

Lavoretti di piccolo giardinaggio

Giusto un accenno di vita in casa con fuori la neve…

Ultimamente il tempo scorre velocissimo, il mio MiniMà è sempre aperto, gli articoli in bozza sono vari, le collaborazioni pure ma… che dire sto facendo mille cose, continuo la mia purificante decrescita e, immaginerete, che non è proprio tanto una passeggiata, questo è uno degli aspetti appassionanti, e prende tempo.

Ma, tornando a noi Leggi il seguito di questo post »


Creare collage fai da te: una filosofia di vita. Ana Ventura e le sue paper dolls

Ana Ventura

E’ da un po’che a casa stiamo lavorando con la tecnica del collage. Il collage è un po’ uno stile di vita, quando decidi di unire cose per farne altre, di aggiustare un mobile, modificarlo, comprarlo usato oppure di cucire un vestito, aggiungerci una toppa o di trasformare oggetti in altri, di fare dell’utile il dilettevole e poi ritrasformarlo in utile però un po’ più bello, quando fai tutto questo vuol dire che appoggi ufficialmente la filosofia del collage e il mondo non ti sembrerà più lo stesso. Leggi il seguito di questo post »


Giocare tanto con poco: giochi di memoria fai da te con i suoni e i profumi

gioco di memoria fai da te MiniMà

Diciamo che i giochi di memoria, in particolare il memory, sono giochi per bambini che funzionano sempre. Il memory si può fare con le carte tradizionali, con le carte francesi, napoletane, ma anche con dei ritagli di giornale o delle figurine. Un’idea carina è quella di realizzarlo con delle foto di famiglia quindi si può scegliere che tipo di coppie fare per esempio accoppiare genitore e figlio o fratelli e così via. Leggi il seguito di questo post »


Buon 2012 da MiniMà, grazie a tutti!

rosa di carta F.Rendano MiniMà

Dopo aver scritto per Tuttogratis tutto quello che potevo sui lavoretti da fare, le canzoni da cantare, le leggende di Natale e molto altro.

presepe di cartone F.Rendano-MiniMà

Dopo aver costruito presepi in cartone con Diego, Dario e de.de.p., rose di carta da regalare a tutti e dopo aver anche riposato un po’ ;) eccomi qui ad augurarvi un BUON BUON BUON 2012!!!!

Ci ritroveremo prestissimo per tante novità tutte da leggere, per tutti quelli che amano riutilizzare, perchè fa bene alla fantasia; risparmiare, perchè dar valore alle cose rende la vita più bella e giocare; perchè se non lo si fa, la vita non ha alcun senso!

La nostra ‘manovra‘ è tutta pro-positiva :)))